Assistenza elettrodomestici - ricambi originali


  Contact : 081 57 43 422

Full Width FAQs

E’ possibile avere un preventivo telefonico per la riparazione del mio elettrodomestico?

In un settore come quello dell’assistenza elettrodomestici noi di Assel consideriamo poco professionale fare un preventivo preciso del costo di un intervento senza che un tecnico abbia visto di persona l’elettrodomestico e abbia verificato il problema. Per questo cerchiamo, nella maggior parte dei casi, di dare un orientamento sul prezzo della riparazione in base a una prima “diagnosi” basata su quanto il cliente ci riferisce. Ci riserviamo poi  di precisare meglio dopo il sopralluogo del tecnico e soprattutto, se, nel corso della riparazione, si evidenziano degli aggravi di costo, informiamo subito il cliente perché possa decidere se continuare con l’intervento di riparazione o, invece, se troppo costoso, sostituire direttamente l’elettrodomestico.

Come posso sapere se vale la pena riparare il mio elettrodomestico o se invece è meglio sostituirlo?

A seconda del cliente che chiama per richiedere assistenza, Assel avvia una “indagine” con il cliente stesso per capire quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi di una riparazione o di una sostituzione con un elettrodomestico nuovo.

Sappiamo bene, infatti, che la nostra clientela è diversificata quanto gli elettrodomestici che sono in commercio e decidere se vale la pena riparare un elettrodomestico o riparare un frigorifero può essere non solo un problema di costi troppo elevati, ma anche di convenienza legata a fattori come l’abitudine e la facilità di utilizzo per le persone anziane, ad esempio, o l’uso saltuario che si fa dell’elettrodomestico stesso, ad esempio in una casa vacanze ecc.

Rivolgetevi a noi per un confronto tecnico attento e una valutazione accurata di cosa conviene fare con il vostro elettrodomestico danneggiato.

Ho un vecchio elettrodomestico da riparare. Cosa succede se il ricambio originale non è più disponibile?

Grazie all’ampio magazzino multimarche e a contatti diretti con tutte le case produttrici di elettrodomestici, Assel può fare prima una accurata ricerca del ricambio necessario per la riparazione del tuo elettrodomestico, anche se si tratta di un modello ormai fuori produzione. Se il ricambio non risultasse più disponibile in commercio, Assel potrà comunque proporti un ricambio equivalente e perfettamente compatibile con il tuo elettrodomestico e sarà comunque possibile procedere con la riparazione.

Per pulire il frigorifero devo usare prodotti specifici? Dove li trovo?

Spesso per gli elettrodomestici come il frigorifero bastano piccole attenzioni alla disposizione e alla conservazione dei cibi per non trovarsi a dover procedere con lunghe sessioni di pulizia degli interni ed eliminare odori sgradevoli. È comunque buona norma procedere ogni tanto con una pulizia più accurata ed è per questi casi che sono disponibili in commercio detergenti specifici per la cura del frigorifero, che igienizzano e allo stesso tempo proteggono le superfici interne. Puoi trovarli da Assel, presso la sede di Via San Giorgio Vecchio, 84/86 Zip : 80046 Città : San Giorgio a Cremano e chiedere ai nostri referenti quali prodotti sono indicati per il tuo specifico elettrodomestico.

Posso chiedere assistenza anche per elettrodomestici molto vecchi?

È sempre possibile, anche perché Assel è centro specializzato elettrodomestici multimarche. Il nostro tecnico farà prima una valutazione della riparazione da effettuare e del costo previsto, compreso dell’eventuale ricambio e, su questa base, tu stesso potrai decidere se vale la pena riparare il tuo vecchio elettrodomestico, oppure se è più conveniente acquistarne uno nuovo, che Assel potrà proporti con le stesse caratteristiche di quello che devi sostituire.

Come valutare il consumo energetico degli elettrodomestici in fase di acquisto?

Da alcuni anni tutti gli elettrodomestici sono corredati da una etichetta che evidenzia il consumo energetico dichiarato dal produttore basandosi su una scala in cui il consumo più basso e quindi la maggiore efficienza energetica è indicata dalla lettera A e dalle sue varianti A+ e A++ e A+++ già presenti sul mercato per elettrodomestici come frigoriferi o lavatrici. Le lettere B-C-D indicano consumi sempre crescenti, che ovviamente si ripercuotono in concreto in bollette elettriche decisamente più salat

Quali criteri seguire per scegliere la lavatrice?

Oltre all’efficienza energetica indicata in etichetta con scala da A a D, le lavatrici si differenziano per moltissime caratteristiche, tra le quali la capacità di carico, dalle piccole 3 kg agli oltre 10 kg e il numero massimo di giri della centrifuga, che in media è oggi a 1.200 ma può arrivare anche a 1.600 e influenza, ovviamente, anche la silenziosità dell’elettrodomestico. A questo si aggiungono i diversi tipi di carica, frontale – quella classica e più diffusa –  o dall’alto, più utilizzata dove ci sono problemi di spazio. In generale, la lavatrice media è oggi una 7 kg a carica frontale, con una centrifuga da 1.200 giri.

Devo far revisionare i condizionatori ogni anno?

No, l’impianto di condizionamento e le sue unità interne ed esterne non sono soggetti a revisione annuale. È buona norma prestare attenzione periodica alla pulizia dei filtri, che, in particolari condizioni ambientali, possono intasarsi e impedire il corretto funzionamento dell’impianto. Se comunque, prima dell’inizio della stagione calda, volete essere certi che il vostro impianto di condizionamento funzioni a dovere, potete rivolgervi ad Assel e richiedere la nostra assistenza tecnica condizionatori, attiva a Napoli e in tutta la provincia.